Nuova didattica per le lingue: la metodologia CLIL

Mondo Scuola

NUOVA DIDATTICA PER LE LINGUE: LA METODOLOGIA CLIL

  • Tipologia: corso di Perfezionamento professionale
  • Durata: 1500 ore – 1 anno
  • Crediti: 60 CFU
  • Modalità didattica: online con piattaforma informatica accessibile 24/24
  • Costo: 500 euro

Punteggio: 1 punto in graduatoria. Se abbinato ad una certificazione linguistica vale 3 punti:

  • CLIL + inglese B2: 6 punti
  • CLIL + inglese C1: 7 punti
  • CLIL + inglese C2: 9 punti

Requisiti di ammissione

Diploma di Scuola secondaria superiore o titolo di studio di pari grado; laurea triennale, magistrale o specialistica conseguita secondo l’ordinamento antecedente o successivo al D.M. 509/99.

Destinatari

Il corso è rivolto a:

  • Docenti e aspiranti docenti di lingua straniera (inglese, francese, spagnolo e tedesco) di scuole secondarie di primo e secondo grado;
  • A docenti e aspiranti docenti di discipline non linguistiche interessati a metodologie didattiche innovative in cui all’insegnamento di contenuti tecnico-scientifici o artisticoespressivi si affianchi l’uso veicolare o strumentale di una lingua straniera.

Il master consente infatti di acquisire competenze specifiche volte all’introduzione della metodologia CLIL nel piano didattico.

Obiettivi

Il Corso di perfezionamento in Didattica dell’insegnamento con la metodologia CLIL è diretto a fornire il contesto teorico e le metodologie didattiche idonee all’insegnamento inclusivo per gli insegnanti di scuola di ogni ordine e grado. In particolare, il corso intende far acquisire al docente nuove competenze nell’insegnamento di discipline non linguistiche grazie all’apprendimento di metodologie didattiche innovative sull’uso veicolare o strumentale di una lingua straniera. Alla conclusione del percorso lo studente è in grado di operare nell’ambito pubblico e privato una puntuale, efficace e pertinente azione formativa e di progettare, gestire, monitorare e valutare l’intervento didattico in classe, con le famiglie degli studenti e con gli altri soggetti coinvolti.

Modalità d’esame

Predisposizione e discussione di una tesina finale su uno degli argomenti trattati.